L'Ecomuseo della Valvestino

La Rete Museale Alto Garda Bresciano comprende anche le strutture espositive dei Comuni di Valvestino e Magasa.
Il Museo Etnografico della Valvestino, allestito in un carratteristico fienile dal tetto in paglia nel borgo di Cima Rest, offre la possibilitā a chi osserva di ricostruire il passato del territorio grazie alla presenza di oggetti di grande valore simbolico, culturale ed artistico.
L'esposizione si dirama in tre ambienti principali: il fienile al piano superiore, la stalla al pino inferiore e la "casera" al piano terra e presenta in gran parte strumenti di lavoro agricolo, artigianale e caseario.
A Moerna ha sede il Museo Botanico "Don Pietro Porta" dedicato al lavoro di ricerca dell'illustre botanico originario della Valvestino.
Il museo si propone di recuperare le tradizioni botaniche della zona, di riscoprire la manualitā dell'arte legata ai fiori e alle erbe. E' in corso il recupero del Mulino di Turano, che diventerā a breve il museo denominato"Antichi mestieri: il mulino ad acqua".
Per gli appassionati delle stelle č possibile scrutare le stelle dall'Osservatorio Astronomico di Cima Rest, posto a 1300m di quota, in una zona ancora poco contaminata dall'invadenza delle luci artificiali.
Ricordiamo inoltre che a Capovalle, sul monte Stino, sono visitabili due gallerie - postazione di guerra ben conservate e in paese e' visitabile il Museo Reperti Bellici

Info e prenotazioni tel. 0365 745007 - 334 6686327

Ecomuseo della Valvestino
Consorzio Forestale Terra tra i due Laghi - AGENZIA DI VALLE

loc. Cluse - Turano di Valvestino
tel 0365.745007 cell 334.6686327 fax 0365.745821
e.mail consorzio.valvestino@tiscali.it
e.mail consorzio.terratraiduelaghi@pec.it
Web design: Lorenzo Grezzini